Grande Fratello Vip, il suocero di Adriana Volpe è morto per coronavirus

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Marzo 2020 11:40 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2020 11:40
Grande Fratello Vip, il suocero di Adriana Volpe è morto per coronavirus

Grande Fratello Vip, il suocero di Adriana Volpe è morto per coronavirus

ROMA – Adriana Volpe ha abbandonato improvvisamente il Grande Fratello Vip perché suo suocero, Ernesto Parli, 76 anni, è morto per l’aggravarsi delle sue condizioni dopo che aveva contratto il coronavirus. La conduttrice era da giorni che veniva aggiornata in confessionale sullo stato di salute del suocero. 

La notizia della scomparsa è stata data dalla FC Chiasso, di cui Parli era era stato presidente tra la metà degli anni 70 e l’inizio degli 80, portando la squadra in Serie A. Signorni, su Intagram, aveva confermato, dicendo: “Purtroppo la malattia è quella di cui parliamo in questo periodo”.

La conduttrice aveva scelto di lasciare la trasmissione dopo che il quadro clinico del padre di suo marito Roberto si era aggravato.

“In questo momento è veramente difficile per me trovare parole per esprimere ciò che ho dentro Il cuore. Ma è proprio da lì che parte il mio immenso GRAZIE per tutto il calore, l’affetto la solidarietà che mi state dimostrando. È incredibile e prezioso. Il nostro mondo è in ginocchio, ma dobbiamo essere fermamente convinti che andrà tutto bene. Vi chiedo una preghiera per la mia famiglia” ha scritto la conduttrice sui social. (fonte INSTAGRAM)