Aida Nizar aggredita durante un reality in Cile: portata d’urgenza in ospedale

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 aprile 2019 15:09 | Ultimo aggiornamento: 20 aprile 2019 15:09
Aida Nizar aggredita durante un reality in Cile: portata d'urgenza in ospedale

Aida Nizar aggredita durante un reality in Cile: portata d’urgenza in ospedale

ROMA – Non c’è pace per Aida Nizar. La vulcanica ex gieffina, già reduce dalla spiacevole esperienza con Baye Dame nella casa più spiata d’Italia, è stata vittima di una nuova e ben più grave aggressione durante un reality in Cile. Aida è stata trasportata d’urgenza in ospedale in ipotermia, mentre chi l’ha aggredita è stato espulso dal gioco. 

Il reality cileno al quale la spagnola sta partecipando si chiama Resistiré, un format molto simile all’Isola dei Famosi ma con prove più ardue, ambientato in una località sperduta delle Ande. Per provare a vincere mezzo milione di dollari, i concorrenti vengono messi a dura prova e il montepremi si dimezza ogni qualvolta che qualcuno decide di acquistare un bene di prima necessità.

Secondo quanto riferisce il settimanale Spy, Aida avrebbe ricevuto una testata da parte di un altro concorrente. Lui è Dino Inostrosa e per questo motivo è stato immediatamente espulso dai giochi. In seguito, la Nizar sarebbe stata portata d’urgenza in ospedale per ipotermia. La notizia ha sollevato un moto di ribellione da parte dei suoi fan che su Twitter protestano al rimorchio dell’hashtag #IostoconAida. (Fonte: Spy)