Aida Nizar smentisce l’arresto: “Calunnie, mi difenderò da queste bufale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Aprile 2020 10:08 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2020 10:08
Aida Nizar smentisce l'arresto: "Calunnie, mi difenderò da queste bufale"

Aida Nizar smentisce l’arresto: “Calunnie, mi difenderò da queste bufale”

ROMA – Aida Nizar ha commentato sul suo profilo Instagram la notizia del suo presunto arresto, riportato dai media spagnoli.

La ex concorrente del Grande Fratello 2018 in Italia, sarebbe stata fermata dalla polizia a Madrid con l’accusa di aver minacciato il fidanzato Fernando con un coltello nel corso di una lite.

In un post Aida parla espressamente di bufala:

“Calunnie, ma io mi sto già difendendo nei tribunali da questa bufala che avete inventato.

Per questo ho detto no a tutti i programmi che mi stanno chiamando, ma con i delitti non si gioca.

Effettivamente non posso impedire che parlino di me e mi calunnino…

Quello che però posso ottenere è impedire che questo mi interessi…

Perché chi ha fiducia in se stesso non ha bisogno di essere creduto dai mediocri.

Io accetto che venga commesso con me qualsiasi errore ma non accetto le bugie perché queste non sono errori, sono decisioni prese con intenzione”.

La notizia era stata riportata dal quotidiano spagnolo La Vanguardia, dove si scriveva che la Nizar era stata arrestata nella mattinata di lunedì 20 aprile.

“Aida ha affrontato Fernando con un coltello in mano, minacciandolo seriamente e buttandolo fuori di casa” scriveva il quotidiano.

La polizia si sarebbe presentata a casa di Aida, che inizialmente si sarebbe rifiutata di aprire e avrebbe acconsentito a far entrare gli agenti solo di fronte alla minaccia di irrompere con la forza. (fonte INSTAGRAM)