Al Bano insiste sui dinosauri: “Confermo, ho visto l’uomo ucciderli”

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2020 15:28 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2020 15:28
Al Bano insiste sui dinosauri: "Confermo, ho visto l'uomo ucciderli"

Al Bano insiste sui dinosauri: “Confermo, ho visto l’uomo ucciderli” (Foto Ansa)

ROMA – “L’uomo ha distrutto i dinosauri, figuriamoci se non distrugge il coronavirus”, diceva convinto Al Bano a Domenica In guadagnandosi un pomeriggio di gloria su Twitter, tra meme e sfottò.

Ma a quanto pare il sarcasmo della rete non è bastato a far ricredere il cantante che anzi, ai microfoni di Un Giorno da Pecora, rincara la dose. 

“L’uomo esiste ancora? Sì. I dinosauri esistono? No. E allora chi ha vinto?”, insiste con convinzione.

Non solo, incalzato da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, la star di Cellino San Marco spiega anche perché è certo di quel che afferma.

“Vent’anni fa andai al museo di Storia Naturale a New York, dove vidi alcune immagini, come quelle dei meteoriti che 65 milioni di anni fa caddero sullo Yucatan. Ma fecero quel che fecero sullo Yucatan”.

“In Puglia – prosegue –  mi risulta che ci siano stati dinosauri ma di meteoriti non c’è n’è memoria. E poi mi ricordo quest’altra immagine che vidi: il dinosauro e gli uomini di allora che con attrezzi vari lo uccidevano”.

Questa immagine non l’ho mai cancellata, mi sembrava paradossale ma vera. Certo non abbiamo testimonianze oculari ma se al museo di Storia Naturale di New York hanno messo un’immagine del genere”.

In definitiva Al Bano non ha dubbi: “Confermo che anche l’uomo è riuscito a distruggere i dinosauri”. (Fonte: Un giorno da Pecora).