Alessandra Appiano, un suicidio senza motivo apparente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 giugno 2018 8:41 | Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2018 8:41
Alessandra Appiano, il suicidio e la reazione di amici e colleghi

Alessandra Appiano, un suicidio senza motivo apparente

ROMA – Nessuno immaginava che Alessandra Appiano potesse togliersi la vita. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Un suicidio, scrive Oggi, senza motivo apparente: tra gli amici e i colleghi resta lo sconforto per questo gesto in qualche modo annunciato da quei messaggi inquietanti su Facebook in cui si diceva stanca e fragile.

Solo lo scorso 30 maggio la Appiano aveva compiuto 59 anni e pochi mesi fa aveva pubblicato il suo ultimo libro, Ti meriti un amore, per Cairo Publishing. Il sito Oggi scrive che nulla lasciava presagire un tale gesto:

“Impegnata nel sociale, ambasciatrice di Oxfam, ong che si batte contro la fame nel mondo, nel 2013 le era stato assegnato l’Ambrogino d’oro, massima onorificenza di Milano. Amici, conoscenti, colleghi e utenti social che la seguivano sono tutti sotto choc. Dice Eleonora Daniele: “Grande dolore per la improvvisa scomparsa dell’amica Alessandra Appiano. Anima bella e profonda come poche ne ho conosciute..”.

Non sa darsi una spiegazione Enrica Bonaccorti, che scrive: “Era davvero bella e buona, intelligente elegante generosa sempre allegra e serena. Ma nessuno conosce il fantasma che ci abita”. Un esempio per Monica Leofreddi: “La invitavo spesso ai miei programmi perché sapeva dire le cose con garbo, con intelligenza”. E ricorda Francesca Barra: “Aveva sempre una parola di incoraggiamento. Mi ha difesa e sostenuta come poche altre colleghe… Elegante, bellissima, compita”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other