Alessia Marcuzzi chi è, età, dove è nata, marito, figli, vita privata, malattia, carriera e biografia

Conosciamo meglio la famosa conduttrice che sarà tra gli ospiti di Domenica In Show, una serata speciale per un compleanno speciale.

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 27 Maggio 2022 - 20:00
Alessia Marcuzzi chi è

Alessia Marcuzzi chi è, età, dove è nata, marito, figli, vita privata, malattia, carriera e biografia (foto ANSA)

Chi è Alessia Marcuzzi: età, dove è nata, marito, figli, vita privata, malattia, carriera e biografia della famosa conduttrice che questa sera sarà tra gli ospiti di Mara Venier nella puntata speciale di Domenica In su Rai1.

Dove e quando è nata, età e biografia di Alessia Marcuzzi

E’ nata a Roma l’11 novembre 1972 (età 49 anni). Finite le superiori decide di frequentare la scuola “Mario Riva” di dizione e recitazione. Debutta giovanissima sull’emittente televisiva TeleMontecarlo come valletta di un programma calcistico e già nel 1994 entra in Rai come inviata di un programma a quiz condotto da Gigi Sabani. Sempre in quegli anni debutta come attrice e solo successivamente si trasferisce a lavorare per la concorrente Mediaset. Conduce su Italia Uno diverse edizioni dello show musicale Festivalbar a partire dal 1996. Decide quindi di posare per dei calendari osé pubblicati dalla rivista Max nel 1998 e successivamente nel 2000 replica l’esperienza di essere fotografata senza veli per la rivista Panorama.

La carriera, dalla tv al cinema

Ha condotto 45 programmi TV, tra i più famosi ricordiamo i reality show Il Grande Fratello che ha visto la sua conduzione dal 2006 al 2015, così come L’Isola Dei Famosi a partire dal 2015, ovvero da quando il programma viene trasferito sulle reti Mediaset. Un altro programma di successo della showgirl è “Le Iene”.

Della carriera di attrice per il grande schermo, invece, ricordiamo “Tutti gli uomini del deficiente” del 1999, che è stato anche l’ultima pellicola che l’ha vista recitare. Per la tv, ha recitato nella serie “Carabinieri”(insieme a Roberto Farnesi, Martina Colombari, Elisabetta Canalis, Ettore Bassi) e nella sitcom “Così Fan Tutte”, in onda fino al 2012, che è stata l’ultima esperienza come attrice. Nell’estate del 2021 ha annunciato l’addio a Mediaset dopo 25 anni. Ha ricevuto anche diversi premi in carriera, come due telegatti

Marito, figli, vita privata di Alessia Marcuzzi

A cavallo del nuovo Millennio ha avuto una storia d’amore con l’attuale tecnico dell’Inter Simone Inzaghi, durata però pochi anni. Da questa relazione nasce il suo primo figlio, Tommaso. Alessia ha un’altra relazione con un calciatore, l’ex portiere del Chelsea Carlo Cudicini, che dura 5 anni. Si annoverano tra le relazioni importanti della nota conduttrice quelle con l’attore di “Un Medico In Famiglia” Pietro Sermonti e con Francesco Facchinetti, con il quale ha avuto la seconda figlia, Mia. Attualmente la conduttrice è sposata con Paolo Calabresi Marconi, diventato suo marito nel dicembre 2014.

La malattia

In una recente intervista al magazine Ok Salute, Alessia Marcuzzi ha confessato di essere affetta da una malattia con cui ha imparato a convivere sin da quando era piccola, che le provoca giornate di disagio e dolore. La conduttrice ha parlato di alimentazione e ha ammesso che la sua malattia, per lei, è causa di grande sofferenza. Nell’intervista ha ammesso di mangiare molto frequentemente durante il giorno, ogni due ore. Ha anche ammesso di non seguire una dieta mirata, ma si limita semplicemente ad ascoltare il suo stomaco. In tal senso, ha rivelato che a volte sente “un’insopportabile pressione alla bocca dello stomaco che mi fa impazzire dal male”.

Una malattia con cui ha imparato a convivere fin da bambina. La conduttrice ha detto che questi improvvisi attacchi di bruciore allo stomaco la fanno sentir male sin dai tempi in cui andava a scuola. Per Alessia il dolore diventata più sopportabile soltanto sdraiandosi su di un fianco in posizione fetale. Finora ha imparato a capire il problema e a controllarlo. Tutto ciò che deve fare per alleviare il suo bruciore di stomaco, ammette, è mangiare regolarmente ed evitare cibi che possono irritare il suo stomaco, soprattutto quando la malattia insorge.