Alessio Bruno (ex Temptation Island) condannato a 2 anni e 8 mesi per spaccio

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 22 Luglio 2019 8:56 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2019 14:22
Alessio Bruno, ex di Temptation Island, condannato per spaccio e detenzione

Alessio Bruno e l’attuale fidanzata Eleonora D’Alessandro

ROMA – Alessio Bruno, ex concorrente di Temptation Island due anni fa, è stato arrestato dagli agenti della Squadra mobile di Roma perché sarebbe stato trovato con 20 grammi di cocaina, suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata. Le accuse nei suoi confronti, riporta Il Messaggero, sarebbero quelle di detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

Secondo le indagini, l’uomo avrebbe utilizzato sia auto che scooter, che alternava in base alle sue esigenze, per eludere l’eventuale intervento delle forze dell’ordine ed inoltre avrebbe spostato il suo domicilio in una casa popolare occupata, in alcun modo riconducibile a lui. Casa adibita, sempre secondo le indagini, a deposito e taglio dello stupefacente e dei proventi della attività illecita.

Gli investigatori, grazie a numerosi pedinamenti, hanno individuato tutti gli spostamenti dell’uomo, nonché la sua abitazione. I Falchi della VI Sezione della Squadra mobile lo avrebbero sorpreso mentre stava per vendere alcune dosi di cocaina in via Tiburtina a Roma. Altre dosi sarebbero state nascoste da Bruno nella sua auto. Nella perquisizione domiciliare, gli agenti avrebbero trovato altra droga e circa 5mila euro in contanti.

Processato in direttissima è stato condannato a due anni e otto mesi di carcere oltre a una multa di 14 mila euro. Al processo avrebbe provato a difendersi sostenendo di aver iniziato a spacciare da circa un mese “perché la mia nuova fidanzata (Eleonora D’Alessandro, famosa sosia di Belen ndr) guadagna di più”. (fonte IL MESSAGGERO)

Valeria Bigella: “Non c’è niente da ridere in queste situazioni”

A distanza di qualche ora dalla notizia sulla condanna di Alessio Bruno, Valeria Bigella, sua ex, ha commentato l’accaduto, rispondendo alle domande provocatorie di alcuni fan fatte su Instagram. A chi le chiedeva se stava “godendo” per quanto accaduto, la Bigella ha risposto: “Non c’è niente da ridere in queste situazioni”.