Amici di Maria De Filippi non è un caso di plagio: l’assoluzione della Corte di Cassazione dopo 16 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2021 17:15 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2021 17:15
Amici di Maria De Filippi non è un caso di plagio: l'assoluzione della Corte di Cassazione dopo 16 anni

Amici di Maria De Filippi non è un caso di plagio: l’assoluzione della Corte di Cassazione dopo 16 anni (Foto Ansa)

Il programma Amici di Maria De Filippi non è un plagio: la ha stabilito la prima sezione civile della Corte di Cassazione, che ha assolto definitivamente la conduttrice dall’accusa di aver copiato un precedente format tv. Si conclude così un processo durato oltre sedici anni.

La Cassazione ha accolto la tesi difensiva dell’avvocato Giorgio Assumma e ha confermato le due precedenti pronunce del tribunale di Roma e della Corte d’Appello.

Accuse di plagio ad Amici di Maria De Filippi: una storia iniziata nel 2004

La vicenda è iniziata nel 2004, quando lo sceneggiatore Roberto Quagliano citò in giudizio De Filippi, in qualità di autrice del programma Amici, accusandola di aver plagiato un suo precedente prodotto televisivo, intitolato Scuola di spettacolo.

Quagliano chiese al tribunale che sia la De Filippi sia la casa di produzione del programma, Fascino PGT, fossero condannate in solido al risarcimento dei danni.

Le accuse ad Amici di Maria De Filippi respinte in tutti e tre i gradi di giudizio

Richiesta respinta dai giudici: tra i due prodotti, stabilì il tribunale, c’era un’assoluta diversità di genere, essendo Scuola di spettacolo un reality show, Amici un talent show, né c’era qualsiasi similitudine in termini di contenuto. La Corte d’Appello, nel 2016, confermò tale disposizione.

Adesso la Cassazione ha posto fine alla vicenda, condannando Quagliano al rimborso delle spese dei tre gradi di giudizio a favore della De Filippi.  

Il pronunciamento nel giorno del 60° compleanno di Maria De Filippi

Il pronunciamento della Cassazione è arrivato nel giorno del sessantesimo compleanno di Maria De Filippi, il 5 dicembre. 

Amata e seguita su Mediaset, caso unico, da un pubblico trasversale che va dai giovanissimi ai meno giovani, da sempre corteggiata dalla concorrenza, tanto da arrivare anche alla conduzione del Festival di Sanremo (a titolo gratuito nel 2017 con Carlo Conti), prima ancora come ospite (nel 2009 con Paolo Bonolis) e poi invocata in diretta ogni sera da Amadeus e Fiorello, ma spesso ospite di trasmissioni come Che Tempo che fa.

La conduttrice ha lanciato Emma Marrone e Alessandra Amoroso, ha sdoganato i tronisti e allargato il talk dei sentimenti alla terza età con Uomini e Donne versione over.

Da anni conduce il programma del sabato sera di Canale 5 per l’intera stagione tv, tra Tu sì que vales, C’è posta per te e il serale di Amici, dominando gli indici d’ascolto, ma guida anche due corazzate del day time come la striscia della scuola di Amici e Uomini e donne nelle sue varie declinazioni, tra corteggiatori giovani e meno giovani.

Ma non solo: da produttrice con la Fascino fondata nel 1982 si occupa dei programmi del marito, L’intervista e il Maurizio Costanzo Show.

Chi è Maria De Filippi: dove e quando è nata, biografia, l’incontro con Maurizio Costanzo, i figli

Nata a Milano il 5 dicembre 1961, Maria De Filippi si trasferisce a 10 anni a Pavia dove prende sia la maturità classica che una laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti.

Le prime esperienze sono nell’ufficio legale di una società produttrice di videocassette e poi in una società di consulenza sulla comunicazione (la Simco, dove conosce Maurizio Costanzo, e ne diventa l’assistente).

Nascerà tempo dopo la grande storia d’amore che cambierà la storia non solo di Maria De Filippi e Costanzo, ma probabilmente di Mediaset.

Insieme, nel maggio 1993, la coppia rimane coinvolta nell‘attentato mafioso in via Fauro a Roma: erano in auto insieme, rimangono illesi per miracolo. Il matrimonio viene celebrato nel 1995 dall’allora sindaco di Roma Francesco Rutelli.

Tutti i programmi di Maria De Filippi: da Amici a Uomini e Donne

Maria De Filippi nel ’92 inventa Amici, la scuola dei talenti in erba che continua a tirar su e lanciare, tra rigore inflessibile e affetto materno.

Poi verranno Amici di sera, Uomini e donne, Accadde domani, Missione impossibile, Coppie, C’e’ posta per te, Volere o volare, Vero amore, Unan1mous.

Per Mondadori pubblica Amici e Amici di sera – Gli adolescenti e la famiglia.

Oltre al lavoro e alla famiglia, ha una passione per gli animali: due cani e un cavallo. Non ama viaggiare né fare vita mondana: spesso Maria la stakanovista lavora anche nei weekend.

De Filippi con i suoi programmi ha reso il pubblico protagonista e soprattutto ha il dono empatico di saper raccontare i giovani con i loro sogni e i meno giovani con le loro scelte e le loro seconde possibilità.

Maria De Filippi, Maurizio Costanzo e il figlio Gabriele

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo hanno un figlio, Gabriele, preso prima in affido nel 2002, all’epoca dieci anni, adottato nel 2004, e che oggi lavora con loro in ambito televisivo.

Ma con chi festeggerà Maria De Filippi il compleanno? In famiglia, essendo molto riservata, o con le sue storiche amiche, tra queste Luciana Littizzetto, Sabrina Ferilli, Mara Venier che aiutò nel momento più difficile della sua carriera? O lavorando in redazione prima della pausa natalizia? Comunque vada sarà un compleanno pieno di amore come tutta la sua vita e carriera.
    

In questo articolo parliamo anche di: