Amici, il rapper Moreno Donadoni è il vincitore. Finale boom con share al 28%

Pubblicato il 2 Giugno 2013 11:41 | Ultimo aggiornamento: 2 Giugno 2013 15:48
Amici, il rapper Moreno Donadoni è il vincitore. Finale boom con share al 28%

Amici, il rapper Moreno Donadoni è il vincitore. Finale boom con share al 28%

ROMA –  Moreno Donadoni, genovese, classe 1989 è il vincitore della dodicesima edizione di Amici e anche del premio della critica assegnato dai giornalisti presenti in studio.La finale in onda su Canale 5 ha chiuso il programma con un risultato record di 5 milioni 726 mila spettatori e uno share del 28,75%.

Amici ha avuto in questa stagione televisiva un pubblico medio pari a 5 milioni 250 mila spettatori, con una media di share del 23.7%. Maria De Filippi ancora una volta è riuscita a dirottare il pubblico televisivo sulla sua trasmissione. “E’ ora di parlare anche ai ragazzi che guardano Amici, senza aspettare che inizino a guardare Ballarò” aveva detto poco prima di cominciare la nuova stagione del serale. E così il sabato sera in molti, a cominciare da Matteo Renzi a Gino Strada, passando per Don Ciotti, Alessandro Benetton e Giovanni Allevi, sono andati a parlare ai ragazzi di Maria.

La manche di sfida tra Moreno e Greta che aveva già eliminato Verdiana Zangaro e Nicolò Noto, rispettivamente cantante e ballerino, è cominciata con il brano Che confusione. Difficile competere con il rapper che canta “I politici vanno con Eva ma Eva adesso ha il pomo d’Adamo”: le cover e i brani pop di Greta non possono prevalere.

Moreno si è poi avventurato in una contaminazione rap di O sole mio con la cantante lirica Daniela Dessì e un tributo a Amy Winehouse con Back To Black. Con Sapore d’estate, mentre tutto lo studio balla saltando con le braccia alzate, è chiaro a tutti che è lui il vincitore.