Andrew Dunbar trovato morto in casa: era controfigura in Game of Thrones

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 29 Dicembre 2019 9:09 | Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2019 9:09
Andrew Dunbar trovato morto in casa a Belfast: era controfigura di Theon Grevjoy in Game of Thrones

Andrew Dunbar trovato morto in casa: era controfigura in Game of Thrones (foto da video YouTube)

ROMA – Grave lutto per la serie tv Game of Thrones: l’attore irlandese Andrew Dunbar è stato trovato morto in casa. Dunbar aveva lavorato come controfigura nella serie cult (tradotta in italiano con il titolo Il Trono di Spade), nella quale aveva interpretato il ruolo di Theon Grevjoy, (a sua volta interpretato da Alfie Allen). Dunbar è morto all’improvviso nella sua casa di Belfast (in Irlanda del Nord) il giorno della vigilia di Natale. Aveva solamente 30 anni. L’annuncio della scomparsa è stato riportato da Belfast Live e ripreso dalla stampa irlandese e del Regno Unito.

Dunbar è stato trovato senza vita nella sua casa di Belfast in circostanze ancora non precisate e nessuna conferma è arrivata finora sulle cause della morte. I funerali si terranno lunedì 30 dicembre, alle ore 14, nella chiesa presbiteriana di Ballywillan di Portrush, cittadina costiera dell’Irlanda del nord, dove l’attore era nato.

L’attore era apparso nei film “Dragged Across Concrete” (2018), “Arrow” (2012) e “Leprechaun: Origins” (2014). Dunbar, che lavorava anche come dj, aveva partecipato ad altre serie televisive come “Line of Duty” e “Derry Girls”. L’attore Andy McClay ha reso omaggio al suo “amico speciale”: “era una persona di talento, gentile e generosa. Quando ho saputo della sua morte, il mio cuore si è spezzato”. (Fonte Adnkronos).