Antonella Clerici lascia, Elisa Isoardi arriva: quel sospetto de La Stampa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 maggio 2018 12:32 | Ultimo aggiornamento: 3 maggio 2018 12:33
Antonella Clerici lascia, Elisa Isoardi arriva: quel sospetto de La Stampa

Antonella Clerici lascia, Elisa Isoardi arriva: quel sospetto de La Stampa

ROMA – Antonella Clerici lascia “La prova del cuoco” dopo 18 anni. Al suo posto arriva Elisa Isoardi, che la conduzione di quel programma l’ha sempre voluta. E il sospetto avanzato da La Stampa, è che l’azienda Rai abbia fatto un passo avanti verso la politica. Elisa Isoardi infatti è la compagna di Matteo Salvini, secondo per voti presi alle scorse elezioni politiche.

Come anticipato il 16 marzo scorso sempre da La Stampa infatti la Rai sta procedendo a piccoli passi alla sua riorganizzazione filo-votazioni partendo appunto dalla cucina. Antonella Clerici in tv e poi su Twitter ha confermato: “L’unica cosa che mi sento di dire perché non mi piace essere ipocrita è che il primo giugno lascerò dopo 18 anni La Prova del Cuoco. È una mia scelta quindi, non è colpa di nessuno. È vero, adesso non ne parliamo più, ne riparleremo il primo giugno quando faremo una grande festa e vi racconterò tutto”.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

E ancora: “Non è che muoio, continuo a fare un sacco di cose in televisione, ho tanti prime-time da fare, ho tante cose da fare, ho la mia vita…”. Spiazzati dalla notizia i tanti fan che forse non si aspettavano un allineamento tanto rapido. “Grazie per tutto l’affetto – ha scritto in un tweet – Mi sento davvero una di famiglia. Mi mancherete, 18 anni sono tanti. Ma c’è un tempo per ogni cosa. Rimettersi in gioco, non aver paura di cambiare e farlo quando la tavola è ancora apparecchiata”.

Scrive Michela Tamburrino su La Stampa:

Tra le certezze c’è che al posto della Clerici tra i fornelli arriverà Elisa Isoardi, fidanzata del vincente Matteo Salvini, come aveva sempre desiderato, come aveva sfiorato durante la maternità della bionda conduttrice Clerici e come oggi riesce finalmente ad ottenere, forse addirittura compattando il programma che già conduce sui prodotti alimentari e la loro realizzazione cucinata: dal coltivatore alla tavola. Evviva la Rai, un passo avanti alla politica.