Antonella Clerici, addio alla Prova del cuoco: ecco cosa le aveva offerto la Rai

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 maggio 2018 11:30 | Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2018 11:30
Antonella Clerici, addio alla Prova del cuoco: ecco cosa le aveva offerto la Rai

Antonella Clerici, addio alla Prova del cuoco: ecco cosa le aveva offerto la Rai (Foto Ansa)

ROMA – Antonella Clerici avrebbe potuto continuare a condurre La Prova del cuoco, è stata lei a dire di no all’offerta della Rai. Questo il retroscena pubblicato da Tvblog.it.

Secondo il sito che si occupa dei personaggi televisivi italiani, infatti, la Rai avrebbe offerto alla presentatrice di Legnano di condurre dalla sede Rai di Torino, in via Verdi. Questo perché Antonella voleva riavvicinarsi al compagno, Vittorio Garrone, che ha la residenza ad Arquata Scrivia, in provincia di Alessandria, nella sua tenuta Basini.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

Da tempo Clerici aveva reso noto il suo desiderio di dedicarsi di più alla famiglia, alla figlia Maelle e al suo nuovo amore: “Prima nella mia vita pensavo sempre al lavoro – aveva confidato la vulcanica conduttrice -. Sono sempre andata a mille, ora è tempo di rallentare. Adesso la priorità ce l’ha la mia vita personale, con mia figlia e il mio compagno, che merita di avere tanto tempo da trascorrere insieme”.

Ma Antonella non sparirà dai programmi Rai. Dopo aver ceduto il testimone de La Prova del cuoco ad Elisa Isoardi, tornerà in tv per condurre Portobello, lo storico programma di Enzo Tortora che andrà in onda il prossimo autunno nel sabato sera di Rai Uno.