Antonella Clerici scartata dalla Rai apre a Mediaset: “Mi piacerebbe Striscia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2019 9:00 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2019 9:01
Antonella Clerici

Antonella Clerici (foto archivio ANSA)

ROMA – L’assenza alla presentazione dei palinsesti Rai di Antonella Clerici ha pesato. La conduttrice, scartata dalla stagione autunnale, resterà ferma – non è escluso che possa tornare nel 2020 – anche se ancora sotto contratto. E che contratto. La Clerici infatti guadagnerà 1 milione e e 250 mila euro per non far nulla.

“Non sono andata alla presentazione dei palinsesti perché non avevo nulla da presentare – spiega Antonella Clerici al settimanale Oggi – Questo non significa però che non lavorerò. Ho un contratto. Sono una professionista eclettica, in grado di spaziare dal calcio alla cucina, dall’intrattenimento ai programmi di attualità e in Rai si sa che il pubblico mi ama e mi apprezza”.

Da parte sua però nessuna polemica verso i vertici Rai: “Fabrizio Salini, l’amministratore delegato, è molto attento ai conti, sono sicura che questa situazione di mia apparente incertezza professionale si risolverà presto in un modo o nell’altro. So che mi aspettano cose belle. Lo sento”.

5 x 1000

Antonella Clerici apre a Mediaset

La Clerici non esclude la possibilità di passare alla concorrenza se dovessero arrivare proposte interessanti: “A me piacciono i progetti – spiega la conduttrice -. E se penso ad ‘Amici’ o a ‘C’è posta per te’, non posso che fare i complimenti alla tv commerciale. E poi adorerei il bancone di ‘Striscia la Notizia’ perché io non lavoro in tv: mi diverto in tv! E lì so che mi divertirei da pazza”. (fonte OGGI)