L’Aria che tira, avances a Myrta Merlino del professor Ponti: “Vorrei conoscerla, sono disperato”

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Gennaio 2020 15:37 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2020 15:40
myrta merlino l'aria che tira

Myrta Merlino

ROMA – Marco Ponti è uno dei professori chiamati dal Movimento 5 stelle ad esprimersi sulla Tav Torino-Lione. A chiamarlo fu l’allora ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli e il suo parere sull’opera fu assolutamente negativo. Ponti, in questi giorni è stato ospite in tv a L’aria che tira, la trasmissione firmata da La7 e condotta da Myrta Merlino.

“La scorsa volta ero venuto a Roma apposta per conoscerla personalmente e non c’era”, dice ad un certo punto il professore prima di aggiungere: “Sono disperato”. La conduttrice in leggero imbarazzo per l’avances in diretta risponde: “Purtroppo sono stata poco bene ma le prometto che recuperiamo. Anche io volevo tanto conoscerla personalmente”. 

In studio, tra un avances e l’altra si parla di infrastrutture e del fatto che in Liguria, dalla caduta del ponte Morandi in poi, è diventato sempre più difficile muoversi. Nei mesi scorsi è avvenuto infatti il crollo di un tratto della A6 vicino Savona. Quello che sta accadendo a Genova e in Liguria assomiglia ad una tempesta perfetta: dopo l’A6, pochi giorni fa è crollato parte del soffitto di un tullel dell’autostrada A26 che collega Genova al Piemonte. Solo per un caso fortuito non sono rimasti coinvolti degli automobilisti. 

Fonte: La7