Asia Argento: “Quando è morta mia sorella Anna Ceroli sono caduta in depressione e ho utilizzato molte droghe”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2021 16:02 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2021 16:02
Asia Argento: "Sergio Rubini superdotato, quando stavamo insieme lui era sposato con bionda nevrotica"

Asia Argento: “Sergio Rubini superdotato, quando stavamo insieme lui era sposato con una bionda nevrotica” (foto Ansa)

Asia Argento: “Quando è morta mia sorella Anna Ceroli sono caduta in depressione e ho utilizzato molte droghe“. L’attrice ha parlato del papà Dario e della sorella scomparsa nel corso di alcune interviste rilasciate a Verissimo (Canale 5) ed a Oggi è un altro Giorno (Rai 1).

L’attrice sta prendendo parte a queste trasmissioni televisive per presentare la sua autobiografia. In questo libro parla in maniera approfondita sia di suo papà Dario Argento che della sorella scomparsa Anna Ceroli. 

Asia Argento a Oggi è un altro giorno: “Papà Dario non ha letto il mio libro…”

“Papà non ha letto il libro e spero non lo legga, so che lui sta male quando sa cosa mi è successo di brutto. Non vorrei farlo soffrire. Anche se è un uomo molto forte e molto spiritoso, è anche molto sensibile ed ha molte paure, anche per questo ha saputo far paura a mezzo mondo”.

Le dichiarazioni dell’attrice a Verissimo su Dario Argento e sulla sorella Anna Ceroli

“Mio padre faceva sempre una cosa carina ogni primo film che facevo veniva sul sette mi scattava una Polaroid. Ho un bellissimo rapporto con lui, non so come farei senza di lui, è stata la persona che mi è stata più vicino quando mamma ha iniziato a stare male. L’ho sentito veramente vicino e mi sono aggrappata a lui”.

“Mia sorella era una ragazza che aveva sofferto tanto e io soffrivo per lei. Vedermela strappata via da un incidente stradale è stato inimmaginabile. Quando è successo sono caduta in una forte depressione, sono stata sei mesi a letto e ho anche fatto uso di molte sostanze stupefacenti, soprattutto ai rave party dove giravano droghe fortissime. Molte persone che conosco hanno subito gravi conseguenze cerebrali permanenti e forse anch’io qualche danno l’ho subito. In quel caso mi ha salvato il cinema”.

La carriera dell’attrice ospite a Oggi è un altro giorno

Asia Argento è un’attrice, regista, sceneggiatrice, personaggio televisivo e cantante italiana, attiva sia nel cinema italiano, sia in quello internazionale.

Nel corso della sua carriera ha vinto molti premi, tra cui due David di Donatello per la migliore attrice protagonista per Perdiamoci di vista (1994) e per Compagna di viaggio (1997) e un Nastro d’argento per Incompresa (2014), film da lei stessa diretto.