Avanti un altro, Bonolis schiaffeggia il concorrente Savino: “Lei è un pervertito!”

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2019 12:02 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2019 12:06
Avanti un altro, Bonolis schiaffeggia il concorrente Savino: "Lei è un pervertito!"

Avanti un altro, Bonolis schiaffeggia il concorrente Savino: “Lei è un pervertito!”

ROMA – Volano ancora schiaffi ad Avanti un altro, il popolare gioco per la tv ideato e condotto da Paolo Bonolis. E’ successo nella puntata di sabato 9 febbraio, quando Bonolis ha avuto a che fare con un concorrente un po’ particolare: Savino, di 29 anni, che fa tre lavori, di cui uno in radio.

Il giovane ha rivelato al conduttore romano che gli piace tanto uscire con gli amici e fare l’aperitivo. Talmente era emozionato che Savino ha esclamato questa frase: “Mi tremano le gambe, sono troppo agitato…”. Il conduttore lo ha messo a suo agio e dopo la pubblicità gli ha posto le domande relative al gioco. Il ragazzo è stato fortunato perché per lui è arrivata la Bonas che per tutto il tempo lo ha “accarezzato”, mettendolo quasi in imbarazzo. 

Troppe emozioni per Savino, il cui occhio è caduto spesso e volentieri sul seno della prorompente valletta. Al punto che Bonolis, notando lo sguardo insistente del concorrente è sbottato: “Lei è un pervertito!”, gli ha detto mollandogli un sonoro ceffone.

Lo schiaffo al “bonus”. Solo qualche puntata fa Paolo Bonolis durante il programma, sempre in maniera ironica, aveva rimproverato il “bonus” Nillson che era scoppiato a ridere durante una domanda pronunciata da Luca Laurenti: “Per suonare la tromba non basta soffiare ma è fondamentale fare cosa? Spernacchiare con le labbra o arrotolare la lingua?”. In quell’occasione Bonolis si alzò dalla postazione, inseguì il “bonus” Daniel Nilsson e… lo schiaffeggiò. “Aho’ bello… Questo è un amico mio”, disse Bonolis prima di proseguire con le domande.