Avanti un Altro, Francesca Giuliano a Pomeriggio 5: “Bisogna sapersi accettare”

di Alessandro Avico
Pubblicato il 2 Marzo 2019 16:15 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2019 16:45
Avanti un Altro, Francesca Giuliano a Pomeriggio: "Bisogna sapersi accettare"

Avanti un Altro, Francesca Giuliano a Pomeriggio 5: “Bisogna sapersi accettare”

ROMA – A Pomeriggio 5 venerdì c’è stato un dibattito tra favorevoli e contrari alla chirurgia estetica. Nel salotto di Barbara D’Urso si è parlato del tema  degli interventi chirurgici, con esponenti in studio come Angelo “Il Ken umano” che ne ha ampiamente fatto uso. Francesca Giuliano la ragazza  anni ’50 di Avanti un altro di Bonolis ha mostrato con orgoglio le sue  bellezze naturali: un’ottava di seno che non intende ritoccare, 
all’insegna del “sapersi accettare”.

Francesca per la sua fisicità ha  subito e subisce tutt’oggi insulti pesanti come “obesa, cicciona, vacca”  ed ha saputo trasformare la sua prorompenza nel suo punto di forza,  dimostrando che le nostre particolarità possono essere l’elemento che ci  contraddistingue in positivo. In studio ospiti tra gli altri, il  truccatore “3D” Luca Luce e Karina Cascella ed Antonio Zequila che hanno battibeccato senza mandarsele a dire, con Zequila che ha fatto l’eco a  Sgarbi ripetendole all’infinito “Capra, capra, capra”, fornendo 20  minuti buoni di materiale per “I nuovi mostri” di Striscia (come ha  ironicamente sottolineato Barbara D’Urso).

Francesca Giuliano è testimonial del progetto “D Di Donne” contro le  discriminazioni fisiche e verbali verso le Donne:  “Siate voi stesse, accettatevi, senza curarvi dell’ignoranza di chi ci  insulta e se la vostra fisicità si differenzia dalla media sappiate che  è un pregio, non un difetto, fatene il vostro punto di forza”.

Fonte Pomeriggio Cinque.