Avanti un altro! La gag dei giapponesi confonde la concorrente. Bonolis: “Tu non capire originali?”

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 22 marzo 2019 9:52 | Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2019 9:53
Avanti un altro. Bonolis e Laurenti diventano giapponesi con l'originale

Avanti un altro! La gag dei giapponesi confonde la concorrente. Bonolis: “Tu non capire originali?”

di Veronica Nicosia

ROMA – Ancora una simpatica gag per Paolo Bonolis e Luca Laurenti ad Avanti un Altro!. Stavolta la malcapitata concorrente si è ritrovata a dover affrontare ben tre giapponesi: uno originale e due decisamente fasulli. Il trio di giapponesi ha posto poi le domande alla concorrente, che però si è trovata in difficoltà: non riusciva a capire la domanda posta proprio dal giapponese seduto tra i due conduttori. E così “Bonoris-san” la incalza: “Tu non capire proprio originali?”.

I due conduttori hanno fatto sedere l’ospite giapponese tra di loro, poi hanno indossato il loro travestimento di scena. Una parrucca da lottatore di sumo e dei denti finti, sorridendo e mettendosi in posa con le dita a V in segno di vittoria mentre in sottofondo mandavano Jeeg Robot d’acciaio nella versione, nemmeno a dirlo, giapponese.

Bonoris-san ha poi iniziato a porre le domande alla concorrente, un po’ stordita dal siparietto e divertita, fingendo un accento e cadenza tipicamente giapponese, come stereotipo vuole. Così stereotipata che anche il giapponese “originale”, seppur divertito, faticava a pronunciare la domanda. 

La concorrente però fa fatica a comprendere la richiesta e così il povero giapponese è costretto a chiederle più volte il quesito, fino a quando Bonolis non si lascia andare: “Tu non capire giapponesi originali”. La concorrente però non capisce e alla fine la romanità di Bonolis esce fuori in tutta la sua potenza: “Chi chiama i giapponesi? Chi l’ha chiamati? E che li chiamo io?”. 

Anche Laurenti non resiste e continua a dare spettacolo, ma a rendere ancora più divertente è la reazione della concorrente, confusa dalla loro parlata, che non riesce a capire le domande, ma riesce comunque a rispondere e a superare il turno. Finite le domande, finalmente Bonolis e Laurenti si spogliano dei vestiti da giapponese e proseguono con il gioco. (Avanti un Altro!)