“Avanti un altro”, Paolo Bonolis se la prende con uno spettatore e… lo caccia dallo studio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2019 20:14 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2019 20:33
"Avanti un altro", Paolo Bonolis se la prende con uno spettatore e... lo caccia dallo studio

“Avanti un altro”, Paolo Bonolis se la prende con uno spettatore e… lo caccia dallo studio

ROMA – Nell’ultima puntata di “Avanti un Altro” uno spettatore, durante una domanda, scoppia a ridere. Paolo Bonolis allora, lasciata la postazione, si avvicina allo spettatore e lo rimprovera: “Non si ride di un concorrente, te non sai manco chi è Ungaretti, vai via!”. 

Ma a “Avanti un Altro” si parla anche di… cacca.

La “dottoressa” chiede: “Qual è il quantitativo minimo di feci da portare per l’analisi… delle feci?”. Allora Paolo Bonolis se la prende con gli autori: “A ‘L’Eredità’ chiedono come si dice in inglese quello e quest’altro, e noi chiediamo… quanta cacca va portata? Ma non si fa… come si fa a rimanere seri?”.

E così Paolo Bonolis decide di lasciare lo studio lasciando da solo il povero Luca Laurenti. Poco dopo arriva un’altra raffica di domande sotto l’argomento, e la scelta di certo non è casuale, “Pezzo di…”. E la prima riguardava la celebre canzone di Levante “Pezzo di m…”. Bonolis allora, disperato, prova a lasciare di nuovo lo studio. Con Luca Laurenti che se la prende con il conduttore: “Ma Paolo, così mi hai lasciato nella…”.

Lo schiaffo al “bonus”.

Solo qualche giorno fa Paolo Bonolis durante il programma, sempre in maniera ironica, aveva rimproverato il “valletto” Nillson che era scoppiato a ridere durante una domanda pronunciata da Luca Laurenti: “Per suonare la tromba non basta soffiare ma è fondamentale fare cosa? Spernacchiare con le labbra o arrotolare la lingua?”. In quell’occasione Bonolis si alzò dalla postazione, inseguì il “bonus” Daniel Nilsson e… lo schiaffeggiò. “Aho’ bello… Questo è un amico mio” disse Bonolis prima di proseguire con le domande.