Avanti un Altro, Paolo Bonolis caccia la concorrente napoletana: “Non sa niente, una vergogna!”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Febbraio 2020 16:10 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2020 16:10
avanti un altro paolo bonolis ansa

Avanti un Altro, Paolo Bonolis (nella foto Ansa) caccia la concorrente napoletana

ROMA – Sulla sedia di Avanti un Altro, il programma di Paolo Bonolis in onda su Canale 5, siede una giovane cantante napoletana madre di un bimbo di 4 anni.

Dopo un accenno alle sue doti canore (la concorrente canta per qualche secondo “Tu si ‘na cosa grande” di Domenico Modugno), partono le domande. La giovane cantante e mamma dimostra di non sapere alcune domande semplici. Si tratta di domande proprio sulla sua città. Bonolis chiede: “Quando si festeggia San Gennaro, il 19 settembre o il 29 settembre?”. Lei risponde il 19. Dato che la risposta è errata (San Gennaro si festeggia il 29 settembre) Bonolis sbotta: “Ma non è possibile! Lei non sa niente! E non sa dove si trova, non sa di cos’era capitale, non festeggia San Gennaro. È una vergogna!”.

La concorrente si giustifica spiegando di essere “una napoletana atipica” e lascia lo studio tra le risate. La sua giustificazione è più che plausibile: può capitare di non sapere le ricorrenze della propria città quando magari non interessano o si deve pensare a cose più importanti. Magari in questo caso, però, si decide anche di non partecipare ad un quiz televisivo.

Fonte: Avanti un altro