Avanti un altro, Paolo Bonolis e i colpi di fucile in studio: la gag con Luca Laurenti

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 26 febbraio 2019 9:05 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2019 9:05
Avanti un altro, Paolo Bonolis e il siparietto di Luca Laurenti col fucile

Avanti un altro, Paolo Bonolis e i colpi di fucile in studio: la gag con Luca Laurenti

ROMA – Ancora una gag nello studio di Avanti un altro, il game show condotto da Paolo Bonolis. Stavolta il conduttore insieme all’amico e collega storico Luca Laurenti si è diverito a “sparare” dei colpi di fucile, ovviamente per finta, contro un compiacente spettatore del pubblico. Un nuovo modo di stupire il suo pubblico, sia in studio che a casa.

Per alzare l’audience e tentare di recuperare il passo de L’Eredità, quiz sulla rete concorrente Rai che puntualmente lo batte in ascolti, Bonolis ha coinvolto Laurenti e una persona presa a casa nel pubblico dello studio 1 dell’Elios di Roma per mettere in scena un siparietto. Il conduttore ha fatto una domanda al concorrente in gioco su un film e ha chiesto allo spettatore di recitare insieme a Laurenti una scena della pellicola.

L’uomo doveva far finta di essere seduto in bagno mentre leggeva il giornale e una volta uscito essere trivellato da colpi di fucile da Laurenti. Una finzione, ovviamente, che ha scatenato le risate dei presenti. Espedienti che però non sembrano entusiasmare il pubblico a casa, che nella lotta dello share preferisce le ormai incredibili gaffe dei concorrenti del quiz preserale di Rai 1 condotto da Flavio Insinna. 

Fonte Avanti un Altro!