Ballando con le Stelle, Maria De Filippi: “Da Milly Carlucci nessuna telefonata per invitarmi”

di Daniela Lauria
Pubblicato il 27 marzo 2019 14:34 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2019 14:34
Ballando con le Stelle, Maria De Filippi: "Da Milly Carlucci nessuna telefonata per invitarmi"

Ballando con le Stelle, Maria De Filippi: “Da Milly Carlucci nessuna telefonata per invitarmi”

ROMA – Non è vero che Maria De Filippi ha detto no a Milly Carlucci. A chiarirlo è la stessa regina di Canale 5 che in un’intervista al settimanale Chi spiega di non aver mai ricevuto alcun invito a Ballando con le Stelle. Quantomeno non ufficiale. 

Il malinteso tra le due rivali del sabato sera è nato da una battuta/frecciatina della Carlucci a Tale e Quale Show, quando ha chiesto a Carlo Conti di fare arrivare il suo invito a Maria per poterla avere come ballerina per una notte nel suo programma. Invito che poi la Carlucci ha ribadito in una intervista allo stesso Chi, con l’aggiunta di una sfumatura polemica: “Purtroppo non ho ricevuto risposta. Poteva essere una cosa carina, divertente e che avrebbe messo a tacere certe chiacchiere su inimicizie e inesistenti rivalità. Peccato”.

Ma la De Filippi ci tiene a far sapere che da parte sua non c’era alcun intento di scortesia, perché a quegli annunci non è mai seguita una telefonata ufficiale di invito. “Stavo vedendo Tale e Quale di Carlo Conti – ha spiegato al magazine di Alfonso Signorini – Milly Carlucci era sua ospite quando, a un certo punto, ho sentito Milly dire a Carlo di consegnarmi l’invito non di C’è posta, ma al suo programma. Ho pensato che fosse una battuta dettata dal sapere che io e Carlo siamo amici e sinceramente l’ho presa come tale. Poi mi è capitato di rileggere sulle pagine del vostro giornale, in una intervista a Milly, la stessa proposta di partecipazione al suo spettacolo. Ho capito che non era una semplice battuta, però, ho pensato che non facesse sul serio, ma si trattasse di una intelligente mossa di comunicazione per creare attesa sul programma”.

E invece no, a quanto pare la Carlucci non ha badato tanto ai formalismi. “Sia all’invito in televisione sia all’invito attraverso il giornale – precisa Maria – non è mai seguita una telefonata né da parte di Milly né da parte degli autori di Ballando in cui mi si chiedesse di diventare ballerina per una notte”.

“Solitamente la prassi è questa – aggiunge – almeno così da sempre faccio io, e tanti altri, quando si vuole invitare qualcuno a partecipare a un programma. Da parte mia nessun problema. Per la grande Milly nulla è impossibile, anche superare la contemporaneità della diretta dei nostri programmi e se i suoi autori mi dovessero chiamare, certamente risponderò e certamente troveremo una soluzione”. Questo vuol dire che se Milly alza la cornetta Maria risponderà sì?

Fonte: Chi