Ballando con le stelle, Milly Carlucci con Ballando on the road a caccia di talenti

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Ottobre 2019 18:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2019 18:45
Ballando con le stelle, Milly Carlucci con Ballando on the road a caccia di talenti

Milly Carlucci (Foto Ansa)

ROMA – Milly Carlucci torna in viaggio per l’Italia alla ricerca di nuovi talenti con Ballando on the road, il talent itinerante legato a Ballando con le stelle, che ripartirà a marzo 2020.

Ventimila ballerini, cinquemila esibizioni, 200 ore di provini e migliaia di chilometri percorsi in lungo e largo per l’Italia. “E’ una selezione di concorrenti, di livello professionistico e amatoriale, in corso per la manifestazione correlata a Ballando con le stelle. Numeri che dimostrano passione, talento e voglia di stare insieme attraverso la danza in tutte le sue forme”, spiega Milly Carlucci che sarà presente a tutte le tappe: “Si parte il 2-3 novembre ad Altamura, in Puglia, e si termina il 15 dicembre a Roma, passando per Marcianise, Reggio Calabria, Rimini e Milano”.

Insieme alla conduttrice l’indomabile Carolyn Smith e i maestri di Ballando con le stelle. “Anche quest’anno sei tappe, dodici appuntamenti dedicati ai ballerini di tutti gli stili e di tutte le età, con la passione per il ballo nel cuore. Moltissime le novità di questa edizione, iniziando da una collaborazione che vedrà in ogni appuntamento la presenza di Roberta Ammendola, volto noto della TgR nazionale portare nelle case degli italiani racconti, storie e curiosità dal backstage di questo lungo viaggio alla ricerca di talenti”.

I primi cento selezionati avranno la grande occasione di esibirsi nella “finestra” pomeridiana prevista su Rai1 dove verranno giudicati e selezionati dalla giuria composta da Carolyn Smith, Fabio Canino e Guillermo Mariotto. Otto di loro (un corpo di ballo vale come un singolo) parteciperanno al torneo Ballando con te in diretta il sabato sera nello show dedicato alla danza.

Per tutti gli altri ballerini ci saranno moltissime occasioni di visibilità, così come avvenuto negli anni scorsi. Dai Babykillers protagonisti allo Zecchino d’oro a Giorgia Pia Gatto e Marek Pisanu che hanno letteralmente conquistato pubblico e critica del prestigioso Fini Dance Festival di New York, ai vincitori della scorsa edizione, gli strepitosi Flash Kidz.

Ma le opportunità sono infinite, dai numerosi gruppi e coppie presentati a Domenica In e alla Vita in Diretta, fino alle attrazioni presentate fuori concorso a Ballando con le stelle. Quest’anno, inoltre, Milly Carlucci regala a questi giovani ballerini un’occasione straordinaria, un sogno: iscrivendosi nella categoria PRO si potrà essere valutati per diventare uno dei nuovi maestri di Ballando con le stelle 2020. (Fonte: Ansa)