Ballando con le Stelle, Raimondo Todaro sbotta contro i giudici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2019 11:31 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2019 11:31
ballando raimondo

Ballando con le Stelle, Raimondo Todaro sbotta contro i giudici

ROMA – Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro si sono esibiti, nell’ultima puntata di Ballando con le Stelle, in uno Slowfox che però ha attirato le critiche negative della giuria. Il ballerino siciliano ha mostrato una certa insofferenza alle affermazioni di Selvaggia Lucarelli e di Ivan Zazzaroni così da far partire un botta e risposta che non è passato inosservato. 

Todaro ha insinuato che la sua partner è tra i bersagli preferiti di questa edizione e che non merita di essere penalizzata. “Se Nunzia si merita il quarto posto, finisce sesta. Se si merita il sesto posto, finisce ottava…”. Per Selvaggia Lucarelli la coppia si trova in una situazione di “stallo”: “Purtroppo, rimanete sempre anonimi. Non da criticare in maniera violenta ma nemmeno da elogiare. Questo è un limite”. A quel punto il ballerino ha spiegato che solo Carolyn Smith avrebbe potuto giudicare l’esibizione screditando gli altri giudici e facendo infuriare Ivan Zazzaroni: “Stai esagerando. Che noi non possiamo capire lo Slowfox, lo vai a dire da un’altra parte”. Le proteste di Todaro non hanno convinto Selvaggia, che ha concluso con fermezza: “Sei andato fuori tema, Raimondo… quest’anno sei spento! Non sei come al solito”. (fonte RAI PLAY)