Ballando con le stelle, suor Cristina Scuccia risponde a Ivan Zazzaroni

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 aprile 2019 12:51 | Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2019 12:51
Ballando con le stelle, suor Cristina Scuccia risponde a Ivan Zazzaroni

Ballando con le stelle, suor Cristina Scuccia risponde a Ivan Zazzaroni

ROMA – Polemiche e chiarimenti a Ballando con le stelle. Protagonisti il giurato Ivan Zazzaroni e la concorrente suor Cristina Scuccia. 

Il motivo del contendere è la regola che impone alla religiosa di non ballare solo con il ballerino che l’accompagna, ovvero, Stefano Oradei, ma anche insieme a due ballerine, Giulia e Gessica, che impediscono eventuali contatti fisici tra i due. Inoltre la settimana prima suor Cristina non ha potuto essere presente alla diretta perché in convento a pregare per la vigilia di Pasqua, e in onda è andata una registrazione.

Zazzaroni non ha apprezzato e lo ha ribadito durante la puntata andata in onda sabato 27 aprile: “Vorrei dire che nessuno ha mancato di rispetto all’abito che porti. Se avessi avuto un atleta impossibilitato a venire qui, mi sarei comunque rifiutato di votare. Continuo a non capire il senso delle due ballerine e ho trovato che sia un po’ la solita minestra. Inoltre questo ballare in quattro mi fa un po’ uscire da Ballando con le Stelle, come fosse Suor Cristina e la sua band”.

Suor Cristina non si è scomposta e ha replicato: “Rispetto il tuo modo di pensare, ma mi fai venire in mente Neruda quando dice che lentamente muore chi è schiavo dell’abitudine. Milly quest’anno ha cercato una novità, non esiste un solo tipo di danza, ne esistono tante”. 

Zazzaroni ha così ribattuto: “Noi di novità ne abbiamo viste tante, ma questa mi pare una cosa fuori da Ballando, mi mancano i parametri”. Ma la religiosa ha chiosato: “Il tuo problema devi risolverlo con la produzione, perché io sono stata solo invitata qui”. A quel punto, però, la concorrente si è avvicinata al giornalista e i due si sono abbracciati. (Fonte: Ballando con le stelle)