Banda della Magliana, la famiglia De Pedis: “Quereleremo ‘Bontà loro’ e Maurizio Costanzo”

Pubblicato il 22 Ottobre 2010 18:02 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2010 20:20

Maurizio Costanza

I legali dei familiari di Enrico De Pedis, uno dei presunti boss della Banda della Magliana, annunciano iniziative legali nei confronti dei giornalisti che hanno partecipato al talk show ‘Bontà Loro’, andato in onda ieri su Rai Uno.

Le iniziative riguardano anche il conduttore Maurizio Costanzo. Gli avvocati Maurilio Prioreschi e Lorenzo Radogna, hanno spiegato: ”Visioneremo ancora il programma. E’ stato fatto più volte il nome di De Pedis in modo inappropriato. Riteniamo che continuino a sovrapporsi vicende che non hanno collegamento tra loro. La sepoltura – concludono – nella basilica di Sant’Apollinare di Enrico De Pedis è stata un fatto privato. E nulla c’entra con la sparizione della Orlandi”.