Barbara D’Urso: “Marco Baldini cretino ma puoi lavorare qui”

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Dicembre 2015 14:29 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2015 14:29
Barbara D'Urso: "Marco Baldini cretino ma puoi lavorare qui"

Marco Baldini a Domenica Live

ROMA – Marco Baldini indebitato, come ha ricordato lui stesso su Facebook pochi giorni fa, va a Domenica Live, la trasmissione di Canale 5 condotta da Barbara D’Urso. E lei, dopo avergli dato del “cretino”, gli offre di lavorare per il suo programma.

Baldini, ex collega di Fiorello, è stato ospite di Barbara D’Urso, che ha voluto dedicare una parte della trasmissione alla vicenda personale dell’intrattenitore. Sono ormai diversi anni che Baldini ha reso pubblica la sua ludopatia, cioè la sua dipendenza dal gioco d’azzardo, che l’ha portato ad accumulare centinaia di migliaia di euro di debiti.

Adesso non ha più nemmeno una casa, ha dovuto persino vendere il proprio smartphone. Vive ospite di un amico a Roma, ma il lavoro scarseggia. Così la conduttrice di Mediaset gli ha offerto di lavorare per Domenica Live a partire dal 10 gennaio, quando il programma tornerà in onda dopo la pausa natalizia.

Durante la puntata di domenica 6 dicembre Baldini ha anche parlato dell’ex amico Fiorello: “Rimane un grande e continuo a volergli bene. Le nostre strade si sono separate quando ho iniziato a non approvare alcune sue scelte personali, e da allora non l’ho più sentito: forse gli ho fatto male”.

Negli ultimi mesi si sono moltiplicati gli sfoghi pubblici di Baldini, non soltanto sui social network, ma anche in televisione. Intervistato dal Corriere della Sera oltre un anno fa, aveva raccontato come tutto era iniziato:

“Era l’aprile del 1991. Avevo 40 milioni (di lire) di debito. Valerio, un amico di Cecchetto, me li ha prestati. Metà li ho usati per i debiti, metà li ho giocati. Da lì è nata tutta la tragedia. Quella è la pallina di neve che è diventata valanga. L’errore più grande della mia vita”.