Barbara D’Urso vittima di Scherzi a Parte: il figlio Emanuele e la casa a Capalbio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Novembre 2018 10:23 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2018 10:23
Barbara D'Urso prima vittima di Scherzi a Parte: il figlio Emanuele e la casa a Capalbio

Barbara D’Urso vittima di Scherzi a Parte: il figlio Emanuele e la casa a Capalbio

ROMA – Barbara d’Urso vittima di Scherzi a Parte: la conduttrice Mediaset è stata presa di mira da suo figlio Emanuele, che è stato il complice della trasmissione Mediaset.

Emanuele le ha fatto credere di aver affittato la sua amatissima casa di Capalbio per una sera ad un fotografo che, anziché utilizzarla come location, ha organizzato una festa provocando molti danni. Lo scherzo è stato fatto lo scorso maggio, nel corso di una diretta di Domenica Live durante la quale lei stessa avvisò i telespettatori sulla gravità di un fatto e che il figlio fosse stato protagonista di questo fatto.

Queste le parole di Emanuele alla madre: “Ho affittato casa per una sera attraverso un sito internet, un fotografo doveva utilizzare la location solo come set invece qui ha organizzato una festa provocando un’infinità di danni”. 

Tra un blocco e l’altro, infatti, Emanuele ha cercato di ricostruire la vicenda mostrando a Barbara la denuncia fatta proprio ai danni del fotografo e alcune immagini della festa pubblicate su Instagram. “Mi sto sentendo male, io sto facendo una diretta senza vedere niente – commenta la d’Urso in un evidente stato confusionale – Sai quanto ho investito in quella casa, ho otto mutui da pagare”.