Barbara D’Urso, stoccata di Alfonso Signorini: “Finge di essere casalinga, ma la realtà è un’altra”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Dicembre 2018 19:59 | Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2018 19:59
 Barbara D’urso ansa

Alfonso Signorini, stoccata a Barbara D’urso: “Finge di essere casalinga, ma la realtà è un’altra”

ROMA – C’era Alfonso Signorini ad inaugurare la nuova stagione de Le Belve, su canale Nove, con Francesca Fagnani. Nella prima puntata andata in onda venerdì 14 dicembre, il direttore di Chi non si è tirato indietro di fronte alle domande della conduttrice.

In particolare non è passata inosservata la risposta su Barbara D’Urso: “È una macchina da guerra. Conosce molto bene il mezzo televisivo”.

Insomma, parole sicuramente di apprezzamento nei confronti di Carmelita. Ben presto, però, arriva la stoccata: “Ma non mi piace per niente. Troppi finti ammiccamenti. Falsi stupori. Farsi vedere casalinga quando la realtà è un altra”. Parole davvero forti queste di Signorini. Che, d’altra parte, si è sempre contraddistinto per la sua spudorata sincerità. Come reagirà, adesso, Barbara D’Urso?

Durante l’intervista, Alfonso Signorini ha toccato anche alcuni aspetti della sua vita privata, ribadendo ancora una volta la sua ‘devozione’ nei confronti di Silvio Berlusconi. Il rapporto che si è instaurato tra il direttore di Chi e l’ex Premier, va oltre l’ambito lavorativo.

A tal proposito il giornalista ha raccontato un episodio rimasto inedito fino ad oggi, che lo lega al leader di Forza Italia. “Quando è morta mia mamma lui ha vegliato con me tutta la notte, tenendomi la mano. Se lui me lo chiedesse, io mi butterei anche dal balcone”. Dopo la scomparsa della mamma Signorini si è allontanato da tutti gli affetti che lo circondavano, compreso il suo compagno con cui è stato per anni. Soltanto la vicinanza dell’allora Presidente del Consiglio, lo ha fatto tornare a vivere.