X Factor 2020 audition: Bea Lambe canta “Superpotere”. Emma Marrone: “Hai due pa**e così”

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2020 10:45 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2020 10:46
bea Lambe, X Fator

X Factor 2020 audition: Bea Lambe canta “Superiore”. Emma Marrone: “Hai due pa**e così”

X Factor 2020 audition, giovedì 24 settembre, alle 21:15 su Sky Uno, è andato in onda la seconda puntata.

Bea Lambe protagonista, con “Superpotere”, della seconda puntata di Factor 2020 audition, andata in onda giovedì 24 settembre.

Tra i protagonisti delle audizioni c’è senza dubbio Beatrice in arte “Bea Lambe”. Beatrice ha vent’anni: ha cantato “Superpotere” una canzone scritta da lei che ha colpito Emma Marrone che le ha detto: “Sei dolce ma hai due pa**e così”. 

“Credo che ognuno di noi ha dei superpoteri e che quello che noi pensiamo sia un difetto potrebbe essere un superpotere”. Beatrice è dislessica ed ha passato un periodo difficile che è riuscita a superare. 

I giudici hanno commentato così la sua esibizione.

Hell Raton: “Gli uomini si dividono in due categorie, quelli che hanno i supereroi e quelli che non ce li hanno. Quelli che non ce li hanno, sono degli stro**i”.

Emma: “Sei così naif, ma sei anche completa. Sei dolce ma hai due pa**e così.”

Mika: “Una cosa speciale si può riconoscere velocemente”.

X Factor 2020

L’edizione 2020 è condotta sempre da Alessandro Cattelan, con una giuria composta da: Emma Marrone e Hell Raton.

Marrone e Raton rappresentano la novità, Mika e Manuel Agnelli sono invece due ritorni avendo gia fatto i giurati. 

I talenti sul palco di Sky

Ai giudici il compito di valutare i talenti che quest’anno si presenteranno sul palco di Sky, con l’obiettivo di riconoscere il talento tra personalità diversissime per età, background familiare e aspirazioni personali.

C’è chi studia ingegneria meccanica, chi si è laureato in filosofia, chi lavora come operaio, chi come portinaio e chi ha capito che un proprio difetto può diventare un vero e proprio punto di forza.

Ad accomunarli, l’amore per l’arte e per la scrittura, attraverso cui esprimersi, ognuno con il proprio tratto distintivo, ognuno con le proprie peculiarità, ma tutti desiderosi di vivere con e per la musica (fonte: Sky, Ansa, Twitter). 

In questo articolo parliamo anche di: