Belen a Striscia la Notizia: “Barbara D’Urso mi ha prima diffamato e poi censurato”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 22 Ottobre 2013 11:50 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2013 11:50
belen a striscia la notizia

L’intervista di Belen a Striscia la Notizia

MILANO – Belen Rodriguez vs Barbara D’Urso, atto secondo. Dopo l’intervista doppia di Belen e Stefano De Martino a Le Iene e la rimozione del video dal sito di Mediaset, lunedì 21 ottobre Valerio Staffelli di “Striscia la notizia”, ha incontrato la showgirl argentina chiedendo spiegazioni e consegnandole il Tapiro d’oro.

CLICCA QUI PER GUARDARE L’INTERVISTA DI BELEN A STRISCIA LA NOTIZIA

“Ci hanno censurato – ha dichiarato Belen -. Non so se ci hanno censurato perché ho parlato delle luci della zia D’Urso, perché ho detto della ninna nanna della zio D’Urso oppure perché l’ho mandata a quel paese. Però, quando uno manda a quel paese, la persona è libera di andarci o di restare dove sta (…) meglio un vaffa sentito e sicuro che una diffamazione molto più lunga, lenta e subliminale, che è molto peggio (…) la mia era ironia e non l’ha saputa cogliere, non si può censurare un vaffa, il vaffa è lecito. È libertà di parola, non è un reato (…)Ha fatto una riunione ai piani alti e ha chiesto la censura perché non andava bene. Perché avrebbe querelato sia Mediaset sia la sottoscritta”.