Bobby Solo a Storie Italiane: “Mi vaccinerò contro il Covid con la speranza di tornare sul palco”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Gennaio 2021 12:33 | Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2021 12:33
Bobby Solo Storie Italiane

Bobby Solo a Storie Italiane: “Mi vaccinerò contro il Covid con la speranza di tornare sul palco”

Bobby Solo ha rivelato, in diretta tv a Storie Italiane, che si vaccinerà contro il Covid. Una scelta dovuta sia all’età, 75 anni, che alla speranza di poter tornare al più presto ad esibirsi sul palco. “Mi vaccinerò quando sarà possibile e deciderò quale fare a seconda delle indicazioni mediche. Sono ignorante in materia ma pensavo che avessimo la possibilità di sceglierlo noi. Comunque, no problem” ha detto Bobby Solo in collegamento ad Eleonora Daniele. Il cantante ha infatti aggiunto che gli “manca da morire il palco”, il fatto di stare a contatto con tutti i suoi fan.

Bobby Solo e la paura del Covid: “Questa situazione mi ha portato molta malinconia”

Solo pochi mesi fa, Bobby Solo, ospite di “C’è Tempo Per…” aveva rivelato di aver avuto paura del Covid: “Ce l’ho tutt’ora, me la tengo per me… le notizie che sento, prima sembra che vada meglio poi va peggio. Io non sono un pessimista: quando mi promettono 20 serate se ne faccio 5 dico ‘meno male’, cerco di pensare in negativo per poi…”.

In un’altra intervista, a Teatroemusicanews, il cantautore si è soffermato a parlare anche di come il Covid abbia cambiato le nostre viste, ma anche il mondo della musica. “Penso continuamente ai concerti, ai viaggi in autostrada, alle persone e agli amici che incontro tutti i giorni a causa di questa “paralisi” mi sono stati cancellati diversi concerti ma non ne faccio solo una questione economica. Ho molto bisogno del mio pubblico, è un calore a cui sono abituato da una vita e mi manca fortemente. Questa situazione mi ha portato molta malinconia, lo vivo come un peso che rischia di destabilizzarmi psicologicamente”. (fonte STORIE ITALIANE)