Bruno Vespa a Scherzi a parte: la gag pesantissima

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 novembre 2018 16:54 | Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2018 16:54
Bruno Vespa a Scherzi a parte: la gag pesantissima

Bruno Vespa a Scherzi a parte: la gag pesantissima

ROMA – E’ stato piuttosto pesante lo scherzo organizzato dalla troupe di Scherzi a parte a Bruno Vespa. Grazie alla complicità della moglie del conduttore, Augusta, e del loro figlio Federico, 39 anni, a casa del giornalista, mentre questi era fuori, è arrivata un’impresa di trasloco che ha fatto sparire tutti i libri di Vespa, tra cui alcuni volumi molto preziosi a cui lui tiene moltissimo. 

Quando Vespa è rientrato in casa ha trovato ancora uno degli addetti e, scoperta la razzia, si è sfogato. “Che caz** sta succedendo?”, “vi denuncio”, “andiamo in commissariato”, “riconsegnatemeli”, ha intimato il conduttore ai traslocatori. Ha quindi chiamato la moglie, per chiederle un chiarimento sull’accaduto. Con la donna, del resto, in passato c’erano stati screzi proprio per la quantità notevole di libri che Vespa vuole tenere in casa.

La situazione si è fatta davvero pesante, fino a che il figlio Federico non è arrivato e ha spiegato che si trattava solo di uno scherzo. Soltanto a quel punto Vespa si è messo a ridere, forse anche per stemperare la tensione accumulata.