Caduta Libera, Nicolò Scalfi: “Mi piacerebbe partecipare all’Isola dei Famosi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2019 11:50 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2019 11:50
Caduta Libera, Nicolò Scalfi: "Mi piacerebbe partecipare all'Isola dei Famosi"

Caduta Libera, Nicolò Scalfi: “Mi piacerebbe partecipare all’Isola dei Famosi”

ROMA – Nicolò Scalfi, il campione, anzi, il campionissimo di Caduta Libera che in 88 puntate si è portato a casa oltre 650mila euro, ora rivela: “A quale reality mi piacerebbe partecipare? All’Isola dei Famosi. Magari mi abbronzo anche”.

Scalfi, intervistato dal Giornale di Brescia,rivela di non essersi reso conto di essere diventato un personaggio televisivo: “A vent’anni fai un po’ fatica a rendertene conto. Sì, c’è la gente che ti ferma e sì, i follower su Instagram salgono in breve tempo nell’ordine delle decine di migliaia. Sono cose che apprezzo”. Ora si iscriverà a Lettere Moderne, all’Università di Brescia. E quando gli chiedono quale sia il suo sogno risponde: “Fare il giornalista sportivo. Amo il calcio. Senza, non saprei stare”. Parlando della sua parabola a Caduta Libera, ricorda quelli che sono stati i momenti più emozionanti: “Ho tirato fuori un Ernest Hemingway con due sole lettere a disposizione. Nella puntata in cui c’erano gli amici del Fantacalcio in studio ho azzeccato anche la definizione sostantivi invariabili, pescandola da non so quale anfratto della memoria scolastica. In quell’occasione ho portato a casa 36mila euro”.

Fonte: Il Giornale di Brescia.