Coronavirus, Camillo Agnello positivo. L’ex corteggiatore di Uomini e Donne: “Febbre e forti dolori”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Marzo 2020 8:25 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2020 8:25
Coronavirus, Camillo Agnello positivo. L'ex corteggiatore di Uomini e Donne: "Febbre e forti dolori"

Coronavirus, Camillo Agnello positivo. L’ex corteggiatore di Uomini e Donne: “Febbre e forti dolori”

ROMA – Dopo i casi di Leonardo Greco e di Alessandro Cannataro, un altro volto del programma di Uomini e Donne ha scoperto di essere positivo al coronavirus. Si tratta di Camillo Agnello, ex corteggiatore di Anna Munafò e Silvia Raffaele che partecipò anche a Temptation Island: “Ho la febbre e dolori fortissimi. Ho visto gente giovane in terapia intensiva, questo virus non risparmia nessuno”.

“I vostri messaggi mi hanno commosso”, ha detto in una stories su Instagram l’ex corteggiatore. “Volevo dirvi che ho preso questo virus non so come. Penso possa succedere. In questo momento, sto relativamente bene. Ho la febbre abbastanza alta, almeno nel mio caso ha sviluppato dei fortissimi dolori in tutto il corpo, dolori ossei. Starò monitorato. Un po’ di paura ce l’ho. Mi hanno spiegato in ospedale le procedure”. 

Camillo Agnello lancia poi un appello: “Quello che vi voglio consigliare è di stare veramente il più attenti possibile, di rispettare quello che vi chiedono. Non tanto per noi, anche se anche noi giovani rischiamo. Ho visto gente giovane in terapia intensiva. Ma più che altro per salvare i nostri cari, gli zii, i nonni, i papà e le mamme più anziane, tuteliamo il prossimo mantenendo la promessa di stare a casa. Questo virus non risparmia nessuno”. (fonte INSTAGRAM)