Carlo Freccero vuole Asia Argento e Morgan a The Voice

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2019 15:01 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2019 15:02
Carlo Freccero vuole Asia Argento e Morgan a The Voice

Carlo Freccero vuole Asia Argento e Morgan a The Voice (Foto Ansa)

ROMA – Il direttore di Rai Due, Carlo Freccero, vuole Morgan e Asia Argento nella giuria di The Voice. Una provocazione non da poco, considerato che il frontman dei Bluvertigo ha avuto lo stesso ruolo nella giuria di X-Factor e, soprattutto che la sua ex avrebbe dovuto averlo ma non se n’è fatto più niente in seguito alle denunce di molestie da parte dell’attore americano Jimmy Bennett. 

La notizia non è stata data da Freccero durante la frizzante conferenza stampa convocata all’inizio di gennaio, il 3 del mese per l’esattezza, per annunciare il ritorno di Daniele Luttazzi, la chiusura di Nemo, la cancellazione di Luca e Paolo, l’arrivo di Simona Ventura proprio a The Voice e il ritorno sul secondo canale della serie The good doctor, passata a Rai Uno. No: l’indiscrezione arriva da Francesco Specchia, che su Libero Quotidiano si dice assai contrario a questa idea. 

Tra le altre novità annunciate da Freccero ricordiamo il fatto che ‘Night Tabloid’ (“un titolo demenziale”, lo definisce il direttore) diventerà ‘Povera Patria’ e si occuperà prevalentemente del rapporto tra economia e politica. Resterà ‘Realiti Sciò’ di Enrico Lucci, che immortala l’Italia dei selfie. Mentre un altro programma sarà condotto da Alessandro Sortino che è anche conduttore. “C’è un altro programma – fa sapere – che vorrei fare dal titolo provvisorio ‘L’ottavo Blog’ ma ci sto ancora lavorando”. ‘Nemo’ dunque si sdoppierà e l’autore Sortino diventerà conduttore. Mentre Eva Crosetta è il nuovo volto che curerà la rubrica religiosa di Rai2 ‘Sulla via di Damasco’. “Vogliamo dare una nuova immagine anche ai programmi religiosi – prosegue Freccero – che non vanno vissuti come imposizioni ma come occasioni per fare nuova televisione”.