Caterina Caselli e la lotta al tumore: “Pensavo che la mia vita fosse infinita”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 giugno 2019 19:45 | Ultimo aggiornamento: 14 giugno 2019 19:45
Caterina Caselli racconta la malattia: come ha affrontato il tumore

Caterina Caselli e la malattia: “Col tumore pensavo che la mia vita fosse finita” (Foto archivio Ansa)

ROMA – Caterina Caselli in una intervista rivela come ha affrontato la malattia e cosa ha provato. Prima della scoperta di avere un tumore, ha rivelato la cantante, “pensavo che la mia vita fosse finita”.

Intervistata da Maria Luisa Agnese per 7, l’allegato del Corriere della Sera, la Caselli ha ripercorso le tappe della sua vita privata e della sua carriera, tra cui anche gli ultimi anni segnati dalla lotta al tumore.

La cantante ha dichiarato: “Ho attraversato un lungo periodo difficile. Ho vissuto il male in privato, in famiglia, sotto la parrucca. Poi mi sono abituata ai nuovi capelli che iniziavano a ricrescere. Fino a qualche anno fa pensavo che la mia vita fosse infinita. Questa esperienza mi ha fatto capire che non lo è. Il dolore non si delega: nessuno te lo può togliere”.

5 x 1000