C’è Posta per Te, Michael e il dito medio: “Solo grazie a me”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 febbraio 2019 9:59 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2019 9:59
C'è Posta per Te, Michael e il dito medio: "Solo grazie a me"

C’è Posta per Te, Michael e il dito medio: “Solo grazie a me”

ROMA – Michael, anche dopo la puntata di “C’è Posta per Te” non sembra aver perdonato la madre. Anzi. Il ragazzo originario di Vittoria, chiamato in studio di “C’è Posta per Te”, ha deciso di chiudere la busta e di non perdonare la madre, Teresa.

E su Instagram, Michael, nelle foto pubblicate dopo la registrazione della puntata, si lascia ritrarre davanti allo specchio mentre fa il dito medio. E scrive: “Solo grazie a me”.

Teresa, la madre di Michael, in studio aveva raccontato che era stata costretta ad abbandonare il figlio per lavoro. Teresa, infatti, era andata a lavorare in Egitto. Ma Michael, abbandonato quando aveva poco più di 10 anni, ha scelto di non perdonarla. “In futuro, magari – ha chiuso Michael – ma adesso… proprio no”.

Il ragazzo siciliano da ieri è molto cercato sui social. Il ragazzo, infatti, ha conquistato il cuore di molte fan del programma condotto da Maria De Filippi. 

Qualcuno sui social gli ha anche fatto notare la sua somiglianza con il calciatore della Juventus Paulo Dybala. “Sì, è vero – ha risposto il ragazzo su Instagram – Me lo fanno notare spesso. Peccato che… non abbiamo lo stesso stipendio”.

Visualizza questo post su Instagram

È solo grazie a me.💧

Un post condiviso da Michael Statella🛸 (@pittbul_0) in data: