C’è posta per te, Valentina e Calogero sotto accusa sui social. “Da Maria De Filippi per business”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 febbraio 2019 11:45 | Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2019 11:45
C'è posta per te, Valentina e Calogero sotto accusa sui social. "Da Maria De Filippi per business"

C’è posta per te, Valentina e Calogero sotto accusa sui social. “Da Maria De Filippi per business” (foto Instagram)

ROMA – Scandalo a C’è posta per te, il programma del sabato sera di Canale Cinque condotto da Maria De Filippi. Valentina e Calogero sotto accusa sui social network: “Questa storia mi puzza di business” è l’accusa che gira in rete. 

Valentina e Calogero sono due giovani fidanzati da un anno che si sono rivolti al programma della De Filippi per una questione di gelosia. La ragazza accusa Calogero di flirtare con altre, lui nega. Lei sostiene che lui usi Instagram per far colpo sulle ragazze, e lui dice che una volta lei gli ha vietato di togliersi la maglietta in spiaggia. E proprio questa gelosia avrebbe fatto finire la loro storia, ma Calogero avrebbe chiamato Maria per riconquistare Valentina, cosa riuscita in trasmissione. 

Ma secondo alcuni utenti social, i due sarebbero andati in trasmissione per una questione di popolarità. Secondo alcuni, infatti, si tratterebbe di una strategia per rafforzare il loro ruolo di influencer, già notevole visto il numero di follower su Instagram. 

“Questa storia mi puzza di business”, ha scritto più d’uno sui social. Qualcun altro ha aggiunto: “Calogero e Valentina due pessimi attori di una storia inventata. Non erano assolutamente in crisi ma volevamo business e followers”. E ancora: “I cuori di questi due ragazzi, non urlano né Calogero, né Valentina. I loro cuori urlano: BUSINESS”.

Fonte: C’è posta per te