Cecchi Paone lite con Walter Zenga che parla del vaccino a Dubai: a Live non è la d’Urso”Ignorante, non parlare di scienza”

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 22 Marzo 2021 9:27 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2021 9:27
Cecchi Paone contro Walter Zenga che parla del vaccino a Dubai: "Ignorante, non parlare di scienza"

Cecchi Paone contro Walter Zenga che parla del vaccino a Dubai: “Ignorante, non parlare di scienza” (Foto da video)

Alessandro Cecchi Paone contro Walter Zenga, lo scontro va in scena a Live non è la d’Urso. Terreno di scontro, il vaccino anti Covid. Zenga (come ha fatto sapere via social) si è vaccinato a Dubai. E ha elogiato la campagna vaccinale degli Emirati Arabi. Cecchi Paone l’ha invitato a non occuparsi di scienza. I toni si sono alzati ed è dovuto intervenire Barbara D’Urso per riportare la calma in studio.

Zenga e il vaccino cinese a Dubai

Zenga, in collegamento da Dubai, ha detto: “Qui si può scegliere il vaccino, io ho fatto il cinese. Gli Emirati hanno preso un accordo con più case farmaceutiche per avere un approvvigionamento importante. Qua ci sono quattro vaccini. Tu puoi scegliere il vaccino che vuoi fare, io ho scelto di fare quello cinese che è quello più disponibile in questa area del mondo ed è quello che più persone hanno fatto”.

Beatrice Lorenzin, ex ministro della Salute, ha spiegato perché il vaccino cinese non si può fare in Europa: “I cinesi non hanno fatto richiesta all’EMA per vendere il loro vaccino in Europa”.

Cecchi Paone contro Walter Zenga sul vaccino

Zenga continuava a ripetere come una litania che in Asia moltissimi si sono fatti inoculare il vaccino cinese. A quel punto è intervenuto Cecchi Paone: “Come fai a sapere quante persone sono morte o si sono sentite male per colpa del vaccino? Da noi deve passare attraverso l’EMA, ci sono delle regole, siamo un posto civile per questo”.

Zenga: “Non diciamo stupidaggini. Tu non sei uscito mai neanche da Milano”. Ma Cecchi Paone non ci sta: “E’ noto come vengono trattate le persone di origine filippina a Dubai… ma come ti permetti? Devo querelarti?”. E alla fine il giornalista (e divulgatore scientifico) ha concluso: “Non parlare di scienza, parla di pallone. Ignorante, buzzurro”.

A quel punto, per fortuna, è intervenuta la D’Urso, che ha invitato i due ospiti ad abbassare i toni.