tv

Cecilia Rodriguez contestata: “Sei la vergogna d’Italia”. E Ignazio Moser…

grande-fratello-vip

Cecilia Rodriguez contestata fuori dalla casa del Grande Fratello Vip

ROMA – Eravamo abituati a politici contestati, calciatori contestati, ma la contestazione contro i concorrenti di un reality show è una novità assoluta in Italia. Eppure qualcuno si è preso la briga di andare fuori dalla casa del Grande Fratello Vip per urlare a Cecilia Rodriguez: “Sei la vergogna d’Italia”. Probabilmente questo qualcuno ce l’ha con la sorella di Belen e con Ignazio Moser per via delle loro effusioni sopra le righe (per usare un eufemismo) all’interno della casa, nonostante le telecamere.

Ma chi è questo qualcuno? Un genitore infuriato che se la prende per certe immagini “forti” andate in onda in fascia protetta? Qualche ex di Moser (lui dice di aver avuto più di 700 storie…)? Qualche fan di altri concorrenti? O semplicemente qualcuno che passava di lì? Di certo è qualcuno che non aveva niente di meglio da fare. D’altronde la coppia è stata presa di mira sui social network, con un sacco di utenti che chiede a gran voce l’eliminazione di Cecilia e Ignazio dopo le ultime effusioni (specie quella dell’armadio).

Aggiunge Luca Romano su Il Giornale:

E ne ha avuto la prova anche Ignazio Moser che ha dovuto abbandonare la casa per qualche ora per dolori fortissimi ad un ginocchio. Dopo un rapido controllo medico, il concorrente è rientrato nella casa del Grande Fratello Vip e rivolgendosi a Cecilia le ha sussurrato qualcosa. Poco dopo lo stesso Moser interepllato da Jeremias che voleva sapere di quanto accaduto ha confidato: “Ci hanno ripreso in confessionale perché dobbiamo essere un po’ più tranquilli. L’hanno detto un po’ ridendo, però l’hanno detto”.

A questo punto la Rodriguez si è allontanata dal gruppo e dallo stesso Moser. Ha chiesto di restare sola per riflettere su quelle durissime parole arrivate dalla strada. Una frase su tutte ha colpito particolarmente la sorella di Belen: “Cecilia fai schifo, sei la vergogna d’Italia. Certe cose le fai a casa tua. Ci sono i ragazzini che guardano la televisione”.

To Top