Che Tempo che Fa, la Littizzetto fa il verso alla Meloni: “Sono Luciana, una donna, una madre…” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2019 12:04 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2019 12:08
luciana littizzetto meme meloni

Luciana Littizzetto trasforma il tormentone della Meloni a Che tempo che fa

ROMA – Le parole della Meloni dette sul palco di piazza San Giovanni (“Sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono italiana… no a genitore 1 e genitore 2” etc) sono diventate un remix-tormentone con il titolo “Io sono Giorgia”.

Luciana Littizzetto, nella puntata di Che tempo che fa del 10 dicembre, canta la sua versione, modificando le parole in chiave Rai: “Sono Luciana, sono una donna, sono una madre, sono pisquana (persona stolta, priva di qualsiasi attitudine o capacità ndr)/ Questo è il gioco del Freccero unico, ci devono togliere tutto quel che siamo per farci perdere la nostra identità!”

“Vogliono che siamo Fazio su Raiuno, Fazio su Raidue / Difendiamo la nostra identità, difendiamo la nostra qualità: Poltrone e Sofà”. 

Secondo molti osservatori, questi remix non fanno altro che ripetere i contenuti che la Meloni vuole vengano ripetuti in quanto funzionali alla sua propaganda. Stesso discorso si potrebbe fare a proposito del tormentone “Ollolanda” su cui la Meloni ci si è addirittura fatta una maglietta.

Fonte: RaiPlay