Che tempo che fa. Luciana Littizzetto, letterina a Merkel e Von Der Leyen: “Se cade l’Italia…” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Aprile 2020 15:17 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2020 15:19
che tempo che fa luciana littizzetto

Che tempo che fa, Luciana Littizzetto e la letterina alla Merkel e alla Von Der Leyen

ROMA – Luciana Littizzetto punta il dito contro l’Europa durante il collegamento a Che tempo che fa di domenica 5 aprile. La comica torinese ha scritto una letterina delle sue, diretta questa volta ad Angela Merkel e a Ursula Von Der Leyen: “Volevo ricordarvi che Unione Europea dovrebbe voler dire che siamo uniti e che ci aiutiamo a vicenda. Altrimenti l’avremmo chiamata separazione europea, disgregazione europea o al limite mi stai sulla minch*** europea”, attacca la Littizzetto.

E ancora: “‘Europa giusta, senza frontiera, dell’erasmus, de i ragazzi sono il nostro futuro, ha bisogno di noi. Anche di noi italiani, perché noi siamo lo stivale d’Europa che già si regge su una gamba sola: se cadiamo noi, cadete tutti”, conclude. 

Nelle settimane scorse, Luciana Littizzetto aveva scritto una lettera indirizzata a chi non rispetta le regole restando a casa: “Caro cretino che non stai a casa” aveva scritto sulla letterina  Luciana Littizzetto. “Caro cretino, fior fior di stupido. Tu che te ne vai in giro tronfio dicendo che tanto è solo una brutta influenza e che fa più male il wifi. Tu che ti proteggi con la castagna in tasca e una bella spremuta d’arancia. Tu che chiudono gli impianti sciistici in Italia e vai a sciare in Francia. Tu che quando chiudono i pub organizzi un rave sulla spiaggia con gli altri bimbi minch*a come te”.

Fonte: RaiPlay