Che Tempo che fa, Nicola Piovani suona Bella Ciao al pianoforte VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Aprile 2020 15:10 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2020 15:11
piovani bella ciao

Che Tempo che fa, Nicola Piovani suona Bella Ciao al pianoforte

ROMA – Nella puntata di domenica 26 aprile, il Premio Oscar Nicola Piovani suona al piano una versione di “Bella Ciao” dalla sua casa di Trastevere a Roma.

Piovani ha voluto rendere omaggio al 25 aprile, l’anniversario del giorno della Liberazione. Il compositore ha pi spiegato la perfezione di “Bella Ciao” dal punto di vista armonico.

A chiedergli un commento su questo brano immortale è il presenatore Fabio Fazio che si è poi chiesto per quale ragione questa canzone non riesca a rappresentare tutti gli italiani. 

A gennaio, in un ‘intervista all’Ansa, Piovani aveva ribadito l’impegno degli autori e musicisti affinché la normativa europea approvata lo scorso anno sul copyright diventi legge anche in Italia.

Chi ruba poesie è un ladro, come il ladro di biciclette – aveva detto Piovani -. Quando ci sarà la discussione sul recepimento della direttiva sul copyright in Parlamento, faremo quel che potrà essere utile a difendere un principio: l’opera dell’ingegno, l’opera spirituale deve essere rispettata quanto l’opera manuale, quanto il prodotto materiale”. 

Il pianista, compositore e direttore d’orchestra aveva spiegatoche la questione riguarda soprattutto la tutela del lavoro – e quindi del futuro – dei giovani creativi, cioè coloro che oggi sono meno tutelati (fonte: Ansa, Raiplay).