Chef Rubio lascia “Camionisti in trattoria”: al suo posto il cuoco Misha Sukyas

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2019 16:24 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2019 16:24
 Misha Sukyas foto facebook

Misha Sukyas in una foto Facebook

ROMA – Chef Rubio non condurrà più “Camionisti in trattoria” su Nove, il canale italiano di Discovery Channel. Il cuoco di Frascati, vero nome Gabriele Rubini, ha spiegato di aver scelto lui di abbandonare il piccolo schermo nonostante gli avessero proprosto di proseguire con la terza serie del suo programma. Secondo quanto scrive Alberto Dandolo su Oggi citato da Dagospia, a sostituirlo arriverebbe Misha Sukyas, chef di origini armene naturalizzato italiano. 

Sukyas ha 39 anni e dopo aver girato il mondo ha deciso di stabilirsi a Milano, la città in cui è nato, aprendo tre ristoranti: “L’Alchimista”, lo “Spice” e il “Puzzle”. 

Labbandono di Chef Rubio ha diviso gli utenti. Su Twitter, c’è chi ha esultato spiegando che Rubio si occupa più di politica che di cucina, e chi esprime solidarietà all’ex rugbista noto per le sue posizioni anti-Salvini. L’unica cosa certa è che Chef Rubio è diventato uno dei volti più noti della televisione italiana degli ultimi anni. Il diretto interessato ha replicato che la scelta di mollare è stata condivisa da lui e dal network, smentendo quelle voci che vedrebbero nella sola Discovery la scelta di fargli lasciare la conduzione di “Camionisti in trattoria”.

Fonte: Dagospia