Chef Rubio contro Salvini: “Stare tra la gente col doppio fine è da infami”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Ottobre 2019 14:58 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2019 14:58
Chef Rubio contro Salvini: "Stare tra la gente col doppio fine è da infami"

Il post di chef Rubio su Twitter contro Salvini

ROMA – Chef Rubio ancora contro Matteo Salvini. Il cuoco ex rugbista di Frascati è tornato a criticare il leader della Lega sui social. 

“Andare nelle piazze con lo scopo di racimolare voti non è farlo per ascoltare ed elevare i lavoratori – ha scritto chef Rubio su Twitter -. Girare l’Italia (coi soldi nostri) ingannando la gente, è ben diverso dal mostrarne la sua bellezza. Stare tra la gente col doppio fine è da infami Matteo Salvini. E lo sai”.

In allegato al post, lo screenshoot dell’articolo scritto da Pier Luigi Battista sul Corriere della Sera con il titolo “Piazze, selfie e strette di mano. Salvini ci mette il fisico”, in cui si parla delle strategie propagandistiche del leader leghista.

Nel suo tweet chef Rubio sottolinea come Matteo Salvini non vada in piazza per ascoltare veramente le esigenze degli italiani, ma il contatto – che sembra quasi fisico per via dei selfie e delle strette di mano – viene utilizzato solamente a scopo elettorale. Il tutto, prosegue Gabriele Rubini, pagato dai soldi degli italiani che si lasciano ingannare da questo savoir faire politico.