Chi vuol essere milionario?, Gerry Scotti si commuove in diretta

di Gianluca Pace
Pubblicato il 15 marzo 2019 0:11 | Ultimo aggiornamento: 15 marzo 2019 8:16
Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti si commuove in diretta

Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti si commuove in diretta

ROMA – A “Chi vuol essere milionario?” il concorrente chiede l’aiuto di Gerry Scotti. Il conduttore indovina la risposta e… si commuove.

Si parla di un incipit.”Nunc et in hora mortis nostrae. Amen”. La domanda è: “Questo è l’incipit di quale romanzo?”. Le possibili risposte, naturalmente, sono quattro: “Angeli e Demoni”, “I Malavoglia”, “Il Nome della Rosa” e “Il Gattopardo”.

Gerry Scotti, aiutato anche dal ricordo del film di Luchino Visconti, riesce dopo un lungo ragionamento ad associare la preghiera al romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Quindi “Il Gattopardo”.

E quando si scopre che la risposta è esatta, il conduttore di Canale 5 si commuove. 

Fonte: Chi vuol essere milionario?.