Ciao Darwin, Messaline e Giuliette si sfidano mettendo i piedi nelle buche…di Roma

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Aprile 2019 8:39 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2019 8:39
paolo bonoslis

Ciao Darwin, Messaline e Giuliette si sfidano mettendo i piedi nelle buche…di Roma. Nella foto Ansa Paolo bonolis

ROMA – Gli autori di Ciao Darwin ironizzano sull’amministrazione M5s di Roma durante l’ultima puntata dello show di Canale 5. Ed ora è bufera su Paolo Bonolis e sulla sua trasmissione.

A far discutere è l’ultima prova di coraggio, un chiaro riferimento all’amministrazione comunale di Roma e a quello che non funziona in città.

Infatti, durante la trasmissione, Luca Laurenti si è finto sindaco ed ha ironizzato sulle varie tematiche politiche. La prova di coraggio consisteva nel trovarsi una serie di buche stradali con all’interno diversi animali tra cui vermi, blatte e iguana giganti.

A sfidarsi sono le Messaline e le Giuliette. Il tema della sfida, spiega Paolo Bonolis, è quello delle “perfide buche che sono a Roma, che non sono solo avvallamenti nel terreno, ma nel tempo vi si accumulano delle cose”. 

Il conduttore ironizza sul fatto che la buca è metafora della vita.  

La prima a giocare è una concorrente delle Giuliette, che incontra qualche piccola difficoltà soprattutto quando deve fare i conti con animali. Nel suo percorso, infatti, non mancano cimici e altri piccoli insetti, oltre a vermi e tutto ciò che può far inorridire chiunque. Non se la cava meglio la concorrente delle Messaline, anche lei in difficoltà. Fortunatamente gli animali presenti nelle buche non reagiscono alla presenza dei piedi che vengono messi in queste buche.