Ciao Darwin, dagli Usa: “Applaudono una nera che annega”. L’ironia dell’autore del programma: “Uccidiamo anche i concorrenti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2020 9:56 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2020 9:56
Ciao Darwin, foto d'archivio

Ciao Darwin, dagli Usa: “Applaudono una nera che annega”. L’ironia dell’autore del programma: “Uccidiamo anche i concorrenti”

David Adler, americano fondatore dell’associazione Progressive International, su Twitter se la prende con Ciao Darwin, il programma di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis.

“So – scrive Adler su Twitter parlando di Ciao Darwin –  I turn on Italian television to find Berlusconi’s Mediaset 5 playing a show called CIAO DARWIN in which Italians applaud as a black foreigner is drowned in a water tank for wrong answers to trivia questions – all watched over by two men in suits and a silent woman in a bikini”.

Tradotto:

“Ho acceso la tv italiana – ha scritto Adler su Twitter – e ho trovato il canale Mediaset di Berlusconi che trasmetteva uno spettacolo chiamato Ciao Darwin, in cui gli italiani applaudono una straniera nera che annega in una vasca d’acqua per aver risposto male a delle domande.

Il tutto viene osservato da due uomini in giacca e da una ragazza in bikini”.

In realtà, e forse questo Adler non lo sa, si tratta soltanto del gioco finale del programma.

Gioco finale in cui i due protagonisti delle squadre che si fronteggiano devono rispondere ad alcune domande seduti in due cilindri.

Per ogni risposta sbagliata, l’acqua aumenta.

Marco Salvati, tra gli autori del programma e storico collaboratore di Paolo Bonolis. risponde con ironia:

“Sono uno degli autori dello spettacolo.

Ti sei perso la parte migliore, quando uccidiamo tutti i concorrenti che hanno perso il gioco, non importa se sono bianchi o neri. I bambini a casa lo adorano”. (Fonte: Twitter, TvBlog).