Ciro De Lollis chi è: età, madre Sandra Milo, moglie Vanessa, figlio Flavio, scherzo incidente, vita privata

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 11 Giugno 2021 12:45 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2021 11:33
Ciro De Lollis chi è: età, madre Sandra Milo, moglie Vanessa, figlio Flavio, scherzo incidente, vita privata

Ciro De Lollis chi è: età, madre Sandra Milo, moglie Vanessa, figlio Flavio, scherzo incidente, vita privata (nella foto da video, Ciro con la madre Sandra Milo)

Ciro De Lollis chi è: età, madre Sandra Milo, moglie Vanessa, figlio, scherzo incidente, vita privata. Ciro è il figlio secondogenito della famosa attrice Sandra Milo (ma il primo avuto da Ottavio de Lollis). A differenza della madre, è molto schivo e non si conoscono molti dettagli della sua vita privata.

Dove e quando è nato, età, padre Ottavio De Lollis, sorelle e biografia di Ciro De Lollis

Ciro De Lollis è nato nel 1968. La sua riservatezza ha fatto sì che non sappiamo né la data esatta di nascita né dove è nato. Sappiamo solo che oggi ha un’età di 52 o 53 anni e che suo padre è Ottavio De Lollis

Ciro è il primo figlio avuto dalla Milo con De Lollis. Ma è, in assoluto, il secondogenito dell’attrice. Prima di lui era nata Debora Ergas. Ciro ha anche un’altra sorella, Azzurra De Lollis, nata un paio di anni dopo di lui.

La moglie Vanessa, il figlio Flavio Milo De Lollis: la vita privata di Ciro De Lollis

Ciro De Lollis ha una vita privata talmente riservata da non avere nemmeno social network. Sappiamo che sua moglie si chiama Vanessa Ceccarini e che hanno un figlio, Flavio Milo De Lollis.

Il doppio cognome è un omaggio alla nonna, come da lei stessa raccontato nel 2019: “Mi hanno fatto questo gradito omaggio a mia insaputa inserendo anche il mio cognome. Mi hanno detto che lo reputano un portafortuna e per me è stata un’ulteriore felicità”.

Lo scherzo dell’incidente a Sandra Milo

Sandra Milo è entrata nella storia della televisione italiana anche per un crudele scherzo telefonico messo in pratica ai suoi danni. L’8 gennaio 1990, durante la trasmissione pomeridiana L’amore è una cosa meravigliosa che condusse su Rai 2 nella stagione 1989-90, una telefonata anonima di una voce femminile in diretta informò la presentatrice che suo figlio Ciro era ricoverato in ospedale in gravi condizioni in seguito a un incidente stradale.

La Milo non riuscì a trattenere le lacrime e scappò disperata dallo studio. La notizia dell’incidente era falsa, ma le urla della sconvolta conduttrice vennero riprese da trasmissioni come Blob, Striscia la notizia e Target, rendendole tanto popolari da essere citata nella canzone La strana famiglia di Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci, incisa nel 1991.

Successivamente ispirò il titolo di una trasmissione satirica di Italia 1: Ciro, il figlio di Target. L’autrice della telefonata non fu mai individuata (si era presentata alle centraliniste con il nome di Maria Ramondio, che si rivelò una falsa identità), ma fu individuato il telefono da dove era stata fatta, che si trovava all’interno degli uffici Alemagna di Via del Corso a Roma.